UNA POESIA ANCHE PER TE…

Dedicato a tutte le persone che soffrono per amore… Una poesia anche per teELISA Forse non sai quel che dareiPerché tu sia felicePiangi lacrime di ariaLacrime invisibiliChe solamente gli angelisan portar viaMa cambierà stagioneci saranno nuove roseE ci saràdentro te e al di làdell'orizzonteuna piccolapoesiaCi saràforse esiste già al di làdell'orizzonteuna poesia anche per teVorrei rinascere per tee ricominciare insieme come … Continua a leggere

L’ Invidia…

Brutta cosa l'invidia. Il sentimento torvo che si sviluppa in ogni essere vivente quando scopre che l'erba del vicino è più verde della sua. Un vizio capitale, punibile – secondo le leggi cristiane – con le fiamme dell'inferno.Già, l'invidia! Un vizio, chiamatelo pure come volete, oppure un semplice gioco di parole detto a caso, tanto per dire qualcosa. Un esempio? … Continua a leggere

L’Accidia

Il termine, nel greco classico, designa la negligenza, l'indifferenza, la mancanza di cure e di interesse per una cosa. Designa inoltre l'abbattimento, lo scoraggiamento, la prostrazione, la stanchezza, la noia e la depressione dell'uomo di fronte alla vita.É lo smarrimento estremo: si produce uno stato d'animo che intacca e rischia di disorientare tutto ciò che raggiunge. Due conseguenze tipiche sono … Continua a leggere

L’Ira… (una passione che fa perdere il controllo…)

Ciascuno di noi si identifica solitamente con la parte educata e razionale di sè e rifiuta di riconoscere come propria la parte passionale, della cui attivazione è responsabile l'altro. É sempre qualcuno o qualcosa che ci ha fatto arrabbiare…In realtà, la rabbia è una passione che fa parte di noi e che dovrebbe indurci a guardarci dentro con più attenzione. … Continua a leggere

LA SUPERBIA (il bisogno esagerato di riconoscimento…)

Il superbo è una persona innamorata della propria superiorità, vera o presunta, per la quale si aspetta un riconoscimento. La superbia affonda le sue radici nel profondo dell’uomo, che è sempre teso alla ricerca e all’affermazione della sua identità. L’identità non è qualche cosa che si elabora al proprio interno, ma è qualche cosa che ciascuno negozia nel rapporto con … Continua a leggere

Adesso tutti dovremmo leggere…

Matrix (il film ndr) é una parabola in chiave moderna per indicarci il cammino. E’ la parabola dell’iniziato. E’ la parabola del cammino che da sempre ogni iniziato ha dovuto percorrere. E’ la storia del MESSIA: il Messia interno, il Messia dentro ognuno di noi. Matrix è il viaggio nei mondi interiori, nei nostri mondi interni, nella profondità della nostra … Continua a leggere

Peccati moderni

Le cose più belle della vita o sono immorali o sono illegali oppure fanno ingrassare». La geniale e celeberrima intuizione è di Oscar Wilde. Un principio eternamente valido: questo non si dice, questo non si fa, questo è peccato e, soprattutto, quella è la punizione che ti aspetta se sgarri. Fin qui, niente di particolarmente sconvolgente. Resta però da stabilire quale … Continua a leggere

Lussuria (quei desideri mai appagati…)

La radice della parola lussuria coincide con quella della parola lusso – che indica una esagerazione – e quella della parola lussazione – che significa deformazione o divisione. Appare quindi chiaro il significato di lussuria, che designa qualche cosa di esagerato e di parziale. Il lussurioso cioè è portato a concentrarsi solo su alcuni aspetti del partner (il corpo o … Continua a leggere

Adesso ti chiedo aiuto…

Adesso sono solo… Adesso mi manchi… Adesso lo sento dentro… Adesso fa male… Adesso aspetto che passi… Adesso sento tutto il peso del mondo… Adesso sei l'unico peso che vorrei… Adesso sento il rimpianto… Adesso non vorrei questo rimpianto… Adesso diventerò egoista… Adesso devo smetterla di chiamarti… Adesso mi deve passare… Adesso ho bisogno che passi… Adesso penso a te … Continua a leggere